Home >> Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la pelle secca e irritata

Avere la pelle secca in inverno è un problema comune alla maggior parte delle persone che vivono in climi freddi. Infatti la pelle, che generalmente riesce ad idratarsi, in inverno non produce umidità sufficiente a compensare l'aria secca. Tale mancanza di umidità può rendere la pelle secca, causare prurito e desquamazione.

27/09/2012 |
Pelle secca irritata: ecco i rimedi La salute della pelle e la sua corretta idratazione non è solo un problema di bellezza: la pelle è la parte più esterna del nostro organismo. E’ direttamente e continuamente a contatto con l'esterno, e insieme alle cellule nervose, alle ghiandole, ai vasi sanguigni e ai lipidi, garantisce al corpo:
- protezione fisica (grazie anche all’elasticità)

- protezione chimica: impedisce alle sostanze esogene di penetrare la cute  grazie ai secreti ghiandolari battericidi

- conoscenza del mondo (grazie al tatto)

- termoregolazione: regola le perdite di acqua, trattiene calore d’inverno, lo disperde in estate

- depurazione da sostanze tossiche (grazie alle ghiandole)

- continuo rinnovamento vitale di tutta la superficie corporea grazie al ciclo rigenerativo dei cheratinociti

Articoli correlati


Ecco tutti i rimedi naturali

Pelle irritata e rimedi naturali Sono tanti i fattori che inficiano la salute della nostra pelle: inquinamento, clima secco e freddo, esposizione solare,  vento, cattiva alimentazione, disturbi psicosomatici….  Durante la stagione invernale o per esempio in caso di eczema (o di dermatite atopica), la pelle può irritarsi e diventare secca, provocando prurito, desquamazione e rossore. Le due condizioni non sono correlate e soprattutto hanno cause diverse ma superficialmente la pelle potrebbe apparire simile.

La causa della dermatite atopica non è stata ancora del tutto scoperta. Potrebbe essere dovuta ad  una componente genetica ereditaria che si associa ad un malfunzionamento del sistema immunitario. Si manifesta principalmente con chiazze rosse su mani, piedi, caviglie, polsi, viso, collo, dietro le ginocchia, sulla parte superiore del petto, e talvolta intorno agli occhi e sulle palpebre. In caso di sospetto eczema, è consigliato rivolgersi al medico di famiglia o ad un dermatologo per discutere le possibilità di trattamento.

Tuttavia, sia che si tratti di pelle secca e irritata a causa del freddo, o di eczema, possono essere di aiuto dei rimedi naturali e casalinghi che contribuiscono a ridare idratazione alla pelle:

- Evitare saponi o altre sostanze irritanti
- Applicare creme o unguenti che possono contribuire ad alleviare il prurito.
- Utilizzare prodotti ad applicazione topica che non contengano coloranti e profumi.
- Fare bagni o docce calde (non bollenti) e idratare subito dopo.
- Evitare il fumo (se sei un fumatore, smettere beneficia anche alla pelle, oltre a ridurre il rischio di molte gravi condizioni di salute!!!)
- Aumentare l'umidità all'interno della vostra casa.
- Una corretta alimentazione: bere molta acqua e consumare frutta e verdura che garantiscono l’apporto di antiossidanti, vitamine e minerali.


QUALI SONO QUINDI I RIMEDI NATURALI PER LA PELLE SECCA
Anticamente i più efficaci emollienti per la pelle secca erano l’olio d’oliva e l’ olio di mandorle dolci  (ha un odore meno acre). Entrambi erano usati sia sulla pelle del viso sia su quella del corpo. Sebbene oggi siano disponibili anche molti integratori naturali sotto forma di capsule, oli essenziali, sciroppi e tisane, l'olio vegetale rimane certamente il più efficace ed economico tra i rimedi naturali. Ecco le caratteristiche di alcuni fra i più comunemente utilizzati.

Olio di rosa mosqueta
Olio di semi di rosa mosqueta, che cresce nelle alte montagne delle Ande del Cile il cui nome botanico è Rosa Affinis Rubiginosa, ha proprietà curative e di bellezza ben conosciute dalla popolazione cilena, e recentemente convalidate da ricerche scientifiche in tutto il mondo. Ricco di acido linoleico e linolenico, vitamina C e acidi grassi polinsaturi (eccellenti sostanze nutritive della pelle) viene estratto dai semi di una rosa. E’ noto per migliorare la struttura e l'equilibrio di umidità naturale della pelle, per nutrirla e rivitalizzare le zone secche e donare elasticità alla pelle. Indicato anche in gravidanza per idratare e preservare la pelle dalle smagliature. A livello del cuoio capelluto è utilizzato al fine di normalizzare la desquamazione della cute e reidratare i capelli danneggiati.

Olio di borragine
Il nome botanico di questa comune pianta è Borago officinalis. Cresce in diversi luoghi, anche molto impervi come bordi delle strade, terreni incolti e aridi.  Come accade con la dieta, l’olio di borragine è un rimedio naturale per la pelle che agisce dall’interno. Si può acquistare sotto forma di compresse in perle oppure è disponibile come olio purissimo.  Contiene principi attivi come: mucillagine, olii polinsaturi (nei semi), vitamina c…. ha buone proprietà emollienti, tossifughe, espettoranti, diuretiche, sudorifere, depurative, antireumatiche, antiinfiammatorie.
E’ un rimedio naturale molto utilizzato per prevenire l'invecchiamento e la secchezza cutanea poiché mantiene la pelle morbida e sana.

Aloe Vera
L'aloe vera è usata a livello industriale per la produzione di succhi di frutta, gel e altri prodotti di bellezza e di cura della pelle. Tradizionalmente, è usata per le ustioni (bruciature e scottature), ferite e tagli, punture di insetti, dermatiti e malattie della pelle. L'uso frequente di questa pianta allevia le irritazioni, bruciore e dolore, accelera la guarigione e dona una sensazione di freschezza in grado di alleviare il dolore.
L'Aloe vera è anche un elemento importante di molti prodotti per la bellezza e la cura della pelle grazie alla sua grande azione di penetrazione attraverso epidermide, derma e sottocute. Allo stesso tempo l'azione di nutrienti naturali, minerali, vitamine, aminoacidi ed enzimi stimolano la riproduzione di nuove cellule e rendono la pelle più morbida ed elastica.





Erboristeria online

Rodiola.info è un sito di erboristeria, prodotti erboristici, informazioni salutistiche.

Rimedi naturali